Perugina.. un’avventura al profumo di cioccolato!

Ciao, sono tornata da una settimana da questo week end Perugino e ancora non riesco a smettere di essere felice di questa bellissima esperienza.
Giorni bellissimi, fatti di tante risate, di cadute, di nuove conoscenze e tanta Cioccolata!
Ma partiamo dall’inizio, anche se avrei un fiume pieno di parole e cosa da raccontarvi. (strano..)
Con mia immensa gioia sono stata invitata a Perugia alla Perugina, per una due giorni all’insegna di un’avventura cioccolatosa. Il programma prevedeva, arrivo venerdì 2 in serata e cena con la altre blogger invitate e rientro domenica sera.

Innanzitutto sono partita con Laura di Pentole di Cristallo e abbiamo avuto un viaggio a dir poco “tormentato” definito anche più volte della Speranza, siccome venerdì mattina, dei lavoratori hanno fatto sciopero sulle rotaie bloccando la partenza del treno, che è partito con un’ora di ritardo e questo ci ha fatto perdere tutte le coincidenze con le altre ragazze che volevamo conoscere subito, quindi, arrivate nel bellissimo hotel Brusani in centro a Perugia, alle 21 siamo andate direttamente a cena insieme a loro che ci aspettavano affamate 🙂
Lì ho potuto rivedere la simpaticissima e super Ely di Nella cucina di Ely e Sonia di Oggi pane e salame domani.. due appassionate di cucina e di fotografia che, in questi giorni mi hanno passato degli ottimi consigli e voglia di sperimentare nuove tecniche.  Poi la giovane mamma Franceschina del blog Milano Love Food che conoscevo per la prima volta, la mondanissima Marta che vedo su twitter a mille eventi food di Una Streghetta in Cucina insieme a Francesca e Pietro di Singer Food, già incontrati ad un’altro evento qualche settimana prima e la conferma che sono molto simpatici e per finire c’era la dolce Federica di Si lo Voglio, un mito 😉

Ovviamente lì ad attenderci c’erano anche le due padrone di casa: Barbara della Comunicazione Nestlè, che ci ha introdotto in questa fantastica avventura già dal venerdì facendoci vedere la prima sede della fabbrica Perugina e raccontandoci aneddoti sui fondatori il sig. Buitoni e la sig.ra Spagnoli, racconti indimenticabili a passeggio tra le stradine di perugia e Francesca Marchelli, dell’agenzia di Edelman, che non posso dire nulla per farvi capire, se non.. Super!

Il sabato mattina siamo state tutte portate…portati anzi, c’era anche Pietro 😉 alla fabbrica della Perugina, dove la bravissima esperta del Museo Perugina, Maria Cristina che è stata una padrona di casa precisa e coinvolgente, ci ha fatto rivivere tutta la storia dalla nascita, alle pubblicità, alla creazione dei prodotti della perugina in maniera appassionata che siamo state tute rapite dai racconti, pensate che tutto che cominciò nel 1907 con un laboratorio che produceva confetti!!
Oggi invece trasferita a San Sisto (PG) con possibilità di ingresso e degustazioni gratuite.

E dopo la visita al museo siamo entrati nella fabbrica dove era in produzione il Bacio bianco (gnam! ci siamo dovute sacrificare più volte negli assaggi per capire cosa ci piaceva di più!) con tutto il suo ciclo produttivo e le Uova di Pasqua, un ambiente pulito, sereno e molto organizzato. E lì appena entrati ho capito perchè certe aziende sono leader nel mondo, perché alla base hanno una professionalità senza eguali.

E alla fine di questa visita arriviamo alla tanto sognata Scuola del Cioccolato, anche set del recente film “Lezioni di cioccolato 2” dove ci attende il maetro cioccolataio Massimiliamo Guidubaldi che ci racconta le origini del cioccolato, come assaggiarlo e degustarlo al meglio con i 5 sensi.. dice: <<un buon cioccolato fondente deve fare “snep” nelle orecchie>>, poi ancora il temperaggio e ci fa creare infine, un grazioso albero di cioccolato che poi possiamo decorare a piacere una bellissima esperienza di tecnica e pratica che ha prodotto alla fine del corso anche un bellissimo attestato di “maestra del gusto”!

E’ stata una bellissima esperienza e vi invito se avete il tempo a farvi una gita a Perugia con visita al museo
Vi saluto lasciandovi delle immagine delle mie 48h via iPhone, pubblicate su Instagram.. si perchè io sono un pò social dipendente..chi era con me lo sà, ma sono riuscita anche a rilassarmi in questi giorni non preoccupatevi… c’era una bellissima piscina termale nell’hotel che ci ospitava 😉 e soprattutto un’ottima compagnia che mi ha fatto passare un fine settimana indimenticabile.

Io vado a mangiarmi un cioccolatino prima di andare a nanna che ne sento l’esigenza!!!

I commenti sono chiusi.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00