Go Back

Plumcake alla panna acida

Preparazione 20 min
Cottura 55 min
Tempo totale 1 h 15 min
Portata Colazione
Porzioni 8

Ingredienti
  

  • 250 g burro morbido
  • 250 g zucchero
  • 400 g farina
  • 6 uova
  • 200 g panna acida
  • aroma vaniglia/limone/arancia 1 bustina o liquido 1 cucchiaio
  • la punta di un cucchiaio di lievito per dolci

Istruzioni
 

  • Scaldate il forno a 170° e prendete uno stampo da plumcake abbastanza capiente. Il mio è cm e l'impasto era al limite sul bordo ma l'effetto è questo.
  • In una ciotola mettete il burro e lo zucchero e lavorateli fino a quando non sono una crema morbida. Se volete questo è il momento di aggiungere gli aromi, nel mio caso quello di limone ma è perfetto quello alla vaniglia.
  • Aggiungete le uova una alla volta e continuate a mescolare. Io l'ho fatto con lo sbattitore elettrico. Aggiungete la panna acida e continuate ad amalgamare il tutto.
  • Adesso unite la farina poca alla volta e se possibile setacciatela insieme al lievito e mescolate.
  • Imburrate e infarinate lo stampo da plumcake o uno stampo quadrato se quello da plumcake non è abbastanza capiente per l'impasto.
  • Mettete in forno caldo a 170° per 20 minuti poi aprite il forno e tagliate il plumcake con un coltello formando una linea al centro.
  • Richiudete il forno e fate cuocere altri 30-40 minuti sempre con forno statico.
  • Fate poi la prova con lo stuzzicadenti che deve risultare asciutto.
  • Sfornate e lasciate raffreddare almeno un'oretta prima di consumarlo e di cospargere con abbondante zucchero a velo.
Keyword colazione, donna hay, panna acida, plumcake